Useful content

La Russia ha sviluppato un proprio progetto per una centrale solare orbitale e un sistema per la trasmissione di energia alla Terra

La Federazione Russa ha deciso di non ignorare una tecnologia piuttosto promettente per la costruzione di centrali elettriche orbitali. Secondo i rappresentanti di Roscosmos, gli ingegneri che lavorano nella holding Russian Space Systems hanno completato i lavori su un progetto per un solare promettente centrale orbitale, che, secondo l'idea degli scienziati, non solo sarà in grado di trasferire l'energia accumulata sulla Terra, ma anche trasmetterla ai satelliti tramite laser canale.

Fonte immagine: Roscosmos
Fonte immagine: Roscosmos
Fonte immagine: Roscosmos

Qual è la versione russa della stazione spaziale solare

Il progetto russo di una centrale solare orbitale prevede la realizzazione di un sistema bicomponente. Una stazione senza pilota con una superficie di pannelli di 70 mq raccoglierà e trasmetterà l'elettricità.

E la seconda parte del complesso sarà situata sulla Terra, dove un'installazione con una speciale antenna rectenna e batterie riceverà un raggio laser e convertirà la sua energia in elettricità. Inoltre, questa elettricità verrà trasmessa alla rete o immagazzinata nelle batterie.

watch instagram story

Allo stesso tempo, nella versione russa della stazione solare orbitale, un'installazione laser speciale sarà responsabile della trasmissione di energia a distanza. Quindi il vantaggio principale di un tale sistema è la sua durata ultra breve (il raggio sarà attivo letteralmente per nanosecondi) e l'elevata densità del raggio, che consentirà di trasmettere energia con un'elevata precisione.

Inoltre, la stazione solare orbitale russa sarà in grado di ricaricare i satelliti.

Inoltre, l'energia in eccesso generata in orbita sarà immagazzinata in un apposito buffer, in modo che la stazione orbitale abbia sempre la possibilità di inviare energia su richiesta.

Gli ingegneri hanno persino calcolato che tali stazioni saranno collocate principalmente nelle cosiddette orbite sincrone con possibili inclinazioni di 82, 90 e 92 gradi.

Bene, per la guida ad alta precisione del raggio laser avverrà attraverso l'uso di uno speciale complesso di sincronizzazione.

Gli esperti russi ritengono che tali installazioni saranno richieste per alimentare insediamenti remoti, isole, stazioni scientifiche, ecc.

Bene, sulla carta e secondo i calcoli, tutto sembra molto buono, ma voglio aspettare la creazione del primo prototipo di un'installazione del genere e vedere come accade nella realtà.

Nel frattempo, se il materiale vi è piaciuto, non dimenticate di votarlo, iscrivetevi anche voi al canale e grazie per l'attenzione!

2 in uno. Nuove funzionalità dell'apparato per il polipropilene

2 in uno. Nuove funzionalità dell'apparato per il polipropilene

Ho tagliato un filo alla fineConsidero un colpo di fortuna quando puoi espandere le capacità di u...

Leggi Di Più

Puoi farlo? Accendi una sfida di partita

Puoi farlo? Accendi una sfida di partita

Foto 1. I fiammiferi non sono un giocattolo!Meglio vederlo una volta! Sembra che la crisi si stia...

Leggi Di Più

Instagram story viewer